Caricamento in corso, attendere prego...

Libertè, Egualitè, Tranquillitè

firmato Biagio Izzo

Glossario di Termini Finanziari

C

Cattivo Pagatore

Per cattivo pagatore s'intende un individuo debitore che ha ricevuto una segnalazione all'interno delle centrali rischi bancarie. 


Le ragioni della segnalazione possono essere differenti: eccessivi ritardi o morosità nei pagamenti, mancato versamento delle rate relative a prestiti o mutui. Una centrale rischi è un database in cui vengono raccolte i profili creditizi di chiunque richieda un prestito. La sua utilità è quella di facilitare l'accordo di un prestito in base alla storia creditizia di ogni individuo, garantendo quindi una qualità nel servizio elargito. Ogni centrale rischi riceve, ad intervalli periodici, differenti dati sui volumi di credito distribuito dalle società di intermediazione finanziari. 

Chiunque risulti presente nell'elenco dei cattivi pagatore potrà riscontrare problemi nel vedersi accordato un prestito in quanto la segnalazione stessa influenza in maniera negativa gli istituti di credito nei confronti del potenziale cliente. A chi vuole richiedere un prestito come cattivo pagatore le società di mediazione creditizia sono solite chiedere la firma di un garante o l'accordo di altri genere di garanzie come la firma di cambiali o pegni.

« Torna all'indice « Termine precedente Termine successivo »