blog titolo

cessione

Prestiti Online

Prestiti veloci online: cosa c?e' di vero?

10
OTT


E' opportuno, fin da subito, rassicurare il lettore: i prestiti veloci esistono e mettono davvero la liquidita' a disposizione del richiedente in breve tempo. E allora cosa bisogna sapere e da cosa bisogna difendersi prima di apprestarsi a chiedere un cosiddetto prestito veloce online? In molte occasioni l'esigenza di una liquidita' immediata spinge il soggetto richiedente a sottovalutare alcuni aspetti: proviamo a mettere un po' d'ordine. Che cos'e' un prestito veloce online? Per prestito immediato o veloce s'intende una forma di finanziamento corrisposta nel giorno stesso o nei giorni immediatamente successivi alla richiesta. Questo presuppone che l'interessato si rechi presso l'istituto di credito o la societa' d'intermediazione finanziaria gia' munito di tutti i documenti richiesti per avviare una valutazione sulla concessione del finanziamento. Grazie ai preventivantore cessione del quintoe alle customer chats online e' possibile abbreviare di gran lunga il processo di preparazione di questi documenti che, una volta presentati ed opportunamente validati, danno accesso ad acconti fino al 70% anche nelle 24 ore successive alla richiesta stessa. I prestiti veloci sono, dunque, da considerarsi sicuri e disponibili anche per forme di prestito come la cessione del quinto a pensionati, prestiti dipendenti pubblici, statali e privati. Cosa e' richiesto per accedere ad un finanziamento veloce? Per accedere ad un prestito, tipicamente viene richiesta la seguente documentazione: codice fiscale, documento d'identita' valido e un documento reddituale del contraente (che puo' essere un CUD, busta paga, pensione). Il possesso dei suddetti documenti non e', tuttavia, l'unica discriminante per l'accesso al prestito stesso per il quale viene richiesto: ' l'attestazione di un reddito dimostrabile ' l'assenza di segnalazione come cattivo pagatore ' l'assenza di altri finanziamenti in corso che potrebbero ostacolare la restituzione del credito In quanto tempo si puo' accedere alla liquidita'? In gran parte dei casi con un prestito veloce si puo' accedere ad un cospicuo anticipo (fino al 70%) nelle 24 ore lavorative successive alla richiesta. Questi tempi sono necessari per la validazione formale della documentazione da parte della societa' d'intermediazione e dell'istituto di credito. Il consiglio, dunque, una volta scelta la societa' a cui richiedere il prestito, e' quello di richiedere immediatamente un preventivo online o affidarsi a un consulente per valutare la possibilita' di ricevere il finanziamento richiesto e preparare in maniera veloce tutta la documentazione necessaria. Nel caso di Fincontatto, cliccate qui per acceedere al preventivatore o contattate un nostro consulente utilizzando il modulo chat presente a destra in tutte le pagine.

freccia sinistra
freccia sinistra

i nostri serviziarticoli correlati

data

Cessione del Quinto: 5 cose che forse non sapevi